Merqurio Blog

Costantinus DFU: COVID-19 & Piede Diabetico

Dopo avere analizzato le caratteristiche e i bisogni dei pazienti; radunato un team multidisciplinare costituito da diabetologi, podologi, nutrizionisti, psicologi e pazienti; progettato insieme a loro 15 materiali di supporto per i pazienti, Costantinus – il progetto di Patient Advocacy dedicato all’Ulcera del Piede Diabetico – raggiunge ancora i pazienti con il secondo di 5 eventi digitali, con un focus sui cambiamenti che ha vissuto il paziente con piede diabetico ed ulcera a causa dell'emergenza COVID-19.

Read More

Pane per i tuoi denti: iniziativa di solidarietà promossa da Spesasospesa

È un’Italia più fragile quella che si avvia ad uscire dalla pandemia, con nuovi scenari economici e sociali e nuove necessità che interessano fasce di popolazione che prima dell’emergenza Covid-19 non vivevano in difficoltà. La chiusura forzata di molte attività commerciali e l’aumento della disoccupazione hanno rotto, infatti, gli equilibri economici di molte famiglie che si sono trovate, per la prima volta, davanti al problema di come affrontare la crisi economica. Si stima che ad oggi sono oltre 10 milioni le persone che hanno difficoltà a procurarsi regolarmente un pasto adeguato, “nuovi poveri” a cui dare attenzione.

Read More

XXV Premio Internazionale Fair Play – Menarini: riconoscimento a Paolo Rossi

Un riconoscimento dedicato alla memoria di Paolo Rossi. Sarà questo uno dei momenti più emozionanti della cerimonia di premiazione del XXV Premio Internazionale Fair Play – Menarini, in programma mercoledì 1° settembre a Castiglion Fiorentino. Lo scorso dicembre, la dolorosa notizia della scomparsa del campione toscano ha sconvolto l’intero mondo dello sport e la famiglia del Fair Play – Menarini che lo aveva premiato nel 2010 e che, nell’estate del 2019, aveva avuto l’onore di ospitarlo in occasione del talk show “I campioni si raccontano”, al fianco dell’amico Zico. Da quest’anno, la categoria “Modello per i giovani” sarà dunque intitolata a Paolo Rossi e il riconoscimento sarà assegnato ad un candidato segnalato dalla Giuria , capace di incarnare quell’insieme di valori e principi di cui il campione del mondo “Pablito” si è sempre fatto portavoce dentro e fuori il rettangolo verde.

Read More

COVID-19: Sappiamo tutto ciò che si deve sapere?

L’Associazione di promozione sociale FareReteBeneComune ha promosso e sta sviluppando
un’indagine osservazionale con i seguenti obiettivi: individuare le situazioni di disagio sofferto dalle
persone più “fragili” ed in particolare negli anziani, a seguito delle carenze e delle disfunzioni medico-cliniche, terapeutiche, socio-sanitarie ed organizzative che si sono verificate in seno ai Servizi Sanitari
Regionali con riferimento al periodo prima, durante e dopo l’emergenza sanitaria COVID-19 ed elaborare di conseguenza un modello di miglioramento che possa essere trasferito alle istituzioni pubbliche.
L’osservazione è stata condotta in 10 Regioni e focalizzata in particolare su quattro Aree:
• l’assistenza ospedaliera (anche nella sua integrazione con i servizi territoriali);
• le assistenze domiciliari;
• le RSA e le residenzialità socio-sanitarie;
• i processi di integrazione sociosanitaria e di continuità assistenziale.
Tali realtà hanno anche subìto l’impatto devastante della violenza epidemica con particolare
intensità, rappresentando gli ambiti in cui maggiore è la presenza di persone “fragili”.
Nell’impostare l’indagine si è cercato di introdurre elementi metodologici e di contenuto di una
qualche originalità, evitando di riprodurre gli stereotipi largamente diffusi sull’argomento, non
limitandosi a considerare casistiche puntiformi (l’ospedale al collasso o le RSA “fabbrica di decessi”)
o un solo contesto regionale, oppure gli evidenti squilibri che sono emersi durante l’emergenza
(dalla carenza dei dispositivi di protezione, all’insufficienza delle risorse umane).
All’opposto, la valutazione si sviluppa sulla base di un approccio logico/consequenziale che si
sostanzia da un lato, mettendo in relazione le caratteristiche di dieci contesti regionali (variamente
collocati all’interno delle quattro Aree) così come erano strutturati prima della comparsa della
pandemia, durante la fase emergenziale (gennaio/giugno 2020) e dopo la stessa, con le indicazioni
di cambiamento estrapolabili dalle esperienze vissute; dall’altro attraverso i racconti di 33
testimonials che sintetizzano le emozioni provate, le criticità riscontrate e le soluzioni che sono state
adottate o che avrebbero dovuto esserlo, per superarle.
Nell’un caso (prima, durante e dopo il Covid 19) come nell’altro (dalle emozioni alle soluzioni) la
linea espositiva scorre lungo un asse temporale. Con ciò si pongono in rilievo le connessioni fra i
fattori che hanno segnato la crisi delle realtà pre-esistenti fino all’identificazione dei cambiamenti
che si ritengono necessari. Cambiamenti che si generano dalla razionalizzazione di un vissuto quasi
sempre emerso dalla caoticità di situazioni imprevedibili.

Read More

Una corretta informazione sulle strategie di salute: nasce Mohre

È nato dalla volontà di un gruppo di scienziati e di esperti in comunicazione della salute il nuovo Osservatorio che vuole porre l'accento sulle strategie attuabili in tutti gli ambiti medici in cui ci siano danni e morti evitabili. Dalle dipendenze alle malattie sessualmente trasmesse - in cui le strategie sono ormai consolidate ma poco efficaci - alla 'terza via' per aiutare individui e comunità a diminuire i danni derivanti da stili di vita e comportamenti scorretti, l'Osservatorio si occuperà di malattie oncologiche e cardiovascolari, andrologiche, infettive con un focus sul Covid-19 e i disturbi sia alimentari che del comportamento.
"Come clinici che si interfacciano quotidianamente con i pazienti, sappiamo che in un processo di cura anche piccoli progressi sono apprezzabili. Spesso proposte rigide determinano l’allontanamento del paziente e succede che approcci integralisti abbiano come ricaduta l’abbandono proprio delle persone più fragili ed in maggiore difficoltà. Un medico non può rinunciare alla propria umanità in nome di un astratto rigorismo scientifico e lesinare politiche di aiuto" chiarisce il Professore Fabio Beatrice, Primario Emerito all'Ospedale San Giovanni Bosco di Torino e Direttore del Board scientifico dell’Osservatorio.
In questo ambito, il board di esperti coordinati dal Professor Beatrice si concentrerà anche sulla epidemia di tabagismo, con un approccio che supera l'attuale ultimatum del 'smetti o muori' così diffuso.
Hanno aderito all'iniziativa il professor Oscar Bertetto (Torino), il professor Fabio Lugoboni (Verona) il professor Giacomo Mangiaracina (Roma), il professor Sebastiano Marra (Torino), la dottoressa Giuseppina Massaro (Torino), ai quali si aggiungeranno nei prossimi mesi altri esperti italiani e stranieri per ulteriori specialità.

L'Osservatorio sarà supportato da una testata giornalistica online, MOHRE.it: una redazione di giornalisti specializzati nel settore medico scientifico e una intensa attività social permetteranno la diffusione capillare dei contenuti.

Obiettivi dell'Osservatorio MOHRE sono monitorare costantemente tutta la letteratura scientifica in tema di riduzione del danno nelle diverse branche della medicina, contrastare le informazioni scorrette, creare cultura sull'argomento e identificare buone pratiche da importare a livello nazionale ed europeo. Il primo atto del Board dell'Osservatorio è una lettera aperta al Commissario Stella Kiriakydes – European Commissioner for Health and Food Safety per sensibilizzare la Comunità Europea a non perdere l'occasione di intervenire efficacemente sulla mortalità evitabile fumo-correlata:
“Mentre scriviamo questa lettera, Commissario, nei circa 60 minuti che ci vedranno impegnati, moriranno circa 10 persone in Italia e almeno 148 in Europa per patologie evitabili correlate al fumo di sigaretta. È evidente quindi come non solo si debba proteggere i giovani dall'iniziazione ma dare una chance a quelli che ormai sono dipendenti.
Dei 2,7 milioni di persone ammalate di tumore a gennaio 2020 in Europa, circa 1,3 milioni hanno perso la vita. Nonostante i progressi della medicina, le condizioni ambientali e gli stili di vita negativi corrono più in fretta delle politiche di prevenzione. In particolare, il tabagismo è responsabile di circa l'80% delle morti evitabili per cancro. E i fumatori muoiono circa 10-12 anni prima a causa dell'esposizione a sostanze tossiche e cancerogene.
Milioni di fumatori si sono già rivolti autonomamente alle e-cig per diminuire i rischi per la propria salute eliminando l'assorbimento delle sostanze tossiche generate dal processo di combustione. Pur non potendolo considerare un metodo per smettere di fumare (ci sono in corso diversi trial per verificarne l'efficacia) è evidente che il dispositivo offre al fumatore l'unica sostanza di cui ha bisogno, la nicotina, alla stregua di quello che fanno le terapie sostitutive a base di gomme, cerotti o spray. Inoltre, solo la sigaretta elettronica offre al fumatore la possibilità di diminuire gradualmente l'apporto di nicotina gestendone in modo personalizzato la diminuzione.
Avevamo sperato che il recente Beating Cancer Plan avrebbe riconosciuto quello che seri e autorevoli studi scientifici ormai hanno stabilito, ossia che la sigaretta elettronica, non contenendo tabacco e non basandosi sul processo di combustione, non è equiparabile alla sigaretta tradizionale ed è una alternativa meno dannosa rispetto ad essa.
Equiparando erroneamente le sigarette elettroniche alle sigarette tradizionali queste saranno meno accessibili, negando a milioni di fumatori adulti l'opportunità di un consumo a rischio ridotto.
Come lei stessa ha dichiarato nell'intervista al settimanale italiano Panorama: "il piano unisce educazione, prevenzione e tassazione mirata (...). L'intenzione è supportare chi è rimasto indietro (...).
Nonostante siamo d’accordo sulla necessità di ostacolare l'iniziazione dei giovani al fumo, riteniamo che non si possano lasciare indietro quelli ormai caduti nella dipendenza. Specialmente con una storia di cancro o eventi cardiovascolari importanti. E il principio della 'riduzione del danno' ha dimostrato di funzionare efficacemente in molti ambiti: dalle dipendenze all'AIDS e molto altro.
I fumatori cercano soluzioni in maniera autonoma perché sono consapevoli dei rischi che corrono: solo nel 2020 il 27,2% dei fumatori (inglesi) ha usato un dispositivo elettronico nel tentativo di minimizzare i rischi del tabagismo, contro il 15,2% che ha usato una terapia sostitutiva a base di nicotina e al 4,4% che ha assunto il farmaco a base di vareniclina. E il professor Gary Chan nelle conclusioni del suo studio ha dichiarato che le sigarette elettroniche sono più efficaci del 50% rispetto alle terapie sostitutive alla nicotina nell'allontanamento dal fumo combusto.
È evidente quindi che sia necessario abbandonare le strade note per mettere innovazione anche nel rapporto medico-paziente. Riteniamo infatti che solo un approccio nuovo possa scalfire quel milione e 300mila di morti fumo-correlate che ogni anno si verificano in Europa.
Occorre quindi una campagna di informazione e di cultura che faccia chiarezza sui profili di rischio dei diversi modi di fumare: nel 2020 il 38% dei fumatori inglesi pensava che sigaretta tradizionale ed e-cig avessero lo stesso profilo di nocività, una cattiva ed errata informazione funzionale solo agli integralisti dell'approccio 'quit or die'. Ostacolare gli strumenti innovativi sulla base di un pregiudizio non basato su fatti riporta i fumatori alle sigarette tradizionali.
La revisione Cochrane su 56 studi e 12mila partecipanti ha analizzato l'efficacia, la tollerabilità e la sicurezza d'uso delle sigarette elettroniche per aiutare a smettere a lungo termine rispetto ai metodi tradizionali come: gomme e cerotti alla nicotina, vareniclina, sigarette elettroniche senza nicotina, sostegno comportamentale o nessun sostegno alla cessazione. I risultati hanno mostrato evidenze che i tassi di cessazione dal fumo sono più alti tra chi ha usato le e-cig rispetto a chi ha usato terapie sostitutive a base di nicotina. L'istituto indipendente, quindi, dà un giudizio globalmente positivo.
Occorre quindi superare le posizioni ideologiche, le fazioni e la junk science per una analisi che tenga conto solo delle evidenze scientifiche attuali e future, in un’ottica di risposta agli 'unmet need' dei tabagisti. Riteniamo quindi che non sia etico liquidare una questione così determinante assimilando tutti i prodotti che le persone usano per assumere nicotina.
Per concludere, dato che:
- Le attuali misure di salute pubblica appaiono inefficaci nell’arginare il fenomeno, come dimostra il bassissimo afflusso di fumatori nei centri antifumo: circa 8 mila all’anno (0,06% del totale). Solo la metà di questi riesce a smettere nonostante l’applicazione delle linee guida. Contenere questo fenomeno solo attraverso la fiscalità ed i divieti appare illusorio;
- PHE stima che le e-cig sarebbero meno dannose delle sigarette del 90-95%, queste possono rappresentare un momento di cambiamento nella vita di un fumatore ed è obiettivato che i valori del monossido di carbonio (target della combustione) tornino nella normalità dopo avere transitato completamente sui vaporizzatori. Quindi nonostante non esista un rischio zero per chi assume nicotina, e che la sigaretta elettronica non sia esente da rischi, il fatto che le elettroniche abbiano un profilo di rischio inferiore del 95%, così come indicato anche da European Addiction Research, non può essere ignorato;
- Equiparare le e-cig ad altri prodotti alternativi alle sigarette che contengono tabacco, come il tabacco riscaldato, è sbagliato;
- Non c'è alcuna prova di un effetto gateway, per cui i giovani che sperimentano i dispositivi di svapo sarebbero, di conseguenza, più propensi all'uso del tabacco. L'evidenza disponibile è che l'uso del tabacco da parte dei giovani è sensibilmente diminuito mentre l'uso dei dispositivi a vapore, le e-cig, è aumentato.
- Il dato che il 99,5% di chi usa le e-cig è un fumatore (duale) o un ex fumatore, rende ragione del fatto che le sigarette elettroniche non sono un incentivo ad iniziare a fumare;
- Nonostante l’astensione totale da prodotti che inducono dipendenza debba essere l'ideale a cui aspirare, nessuno deve essere lasciato indietro perché più fragile. Per chi abbia fallito con i metodi convenzionali, deve essere possibile proporre strumenti che diminuiscano il rischio di malattie e morte precoce;
CHIEDIAMO QUINDI
• Di tenere presente che la nicotina determina la dipendenza ma non è di per sé responsabile delle malattie e delle morti per cause cardio-vascolari;
• Di valutare che il trattamento del tabagismo si doti di nuovi strumenti, così come sottolineato dal Settimo Rapporto del Public Health England, in cui si dichiara che "i dispositivi per il ‘fumo elettronico’ potrebbero svolgere un ruolo cruciale per ridurre gli ingenti danni alla salute causati dal fumo di sigaretta".
• Di adeguare la regolamentazione e le politiche alle evidenze scientifiche. La regolamentazione deve tenere conto del profilo di rischio di ciascun prodotto. È ormai evidente che i prodotti alternativi che contengono solo nicotina e aromi come le e-cig non possono essere equiparati a quelli che contengono tabacco, come quelli a tabacco riscaldato, ed è necessario tenere conto dell'impatto di ciascun prodotto sulla salute e sulla sicurezza degli utilizzatori.
• Di considerare gli studi scientifici nel loro peso complessivo senza valutare ciascuno in maniera assoluta. Gli studi vanno selezionati, analizzati e contestualizzati e quelli che possono destare preoccupazione vanno analizzati nel contesto generale. L'ultimo non deve essere considerato quello che conclude la questione, ma solo un tassello di un puzzle più ampio.
Gentile Commissario, abbiamo iniziato a scrivere circa 3 ore fa, durante le quali sono mancate in Europa oltre 440 persone. Solo il Covid-19 ha potuto causare una tragedia analoga, alla quale si è risposto in maniera tempestiva, coordinata e imponente.
Nelle 166.554 ore che mancano da oggi al 2040 in Europa mancheranno 24 milioni di persone. Siamo sicuri di poterne sopportare la responsabilità?
Con osservanza,
il Board Scientifico di MOHRE”.

Read More

Competizione tra sportivi per la Onlus Dynamo Camp

Sei grandi campioni dello sport italiano si sfidano per sostenere la Onlus Dynamo Camp, che offre gratuitamente programmi di Terapia Ricreativa a bambini e ragazzi dai 6 ai 17 anni, affetti da patologie gravi o croniche, e alle loro famiglie. L'iniziativa “Xsport Challenge”, con l’hashtag xsportchallenge, è nata grazie al contributo di Pharmaguida, azienda che opera nel settore della salute, sempre attenta e vicina alle esigenze dei giovani.

Read More

I nuovi presidenti nazionali AIOP- Triennio 2021-2024

Barbara Cittadini è stata confermata Presidente nazionale AIOP, per il triennio 2021-2024. La conferma è arrivata al termine della 58ª Assemblea Generale, che si è conclusa il giorno 15 maggio a Roma. Cittadini prosegue, così, il suo impegno al vertice dell’Associazione italiana ospedalità privata, prima volta per una donna, dopo l’elezione avvenuta tre anni fa.

Read More

Donne e COVID: condizioni di lavoro e stato di salute

Indagine commissionata da Fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, all’Istituto di ricerca Elma Research in collaborazione con Didael KTS, circa l’impatto della pandemia sulle condizioni di lavoro della donna: il 60 per cento delle intervistate ha sperimentato una prolungata riorganizzazione strutturale della propria attività lavorativa e il 5 per cento il lavoro lo ha perso.

Read More

DiMmi di+: la scheda di medicina narrativa per diabetici

Grazie al progetto DiMmi di+ realizzato con il contributo non condizionato di Novo Nordisk, è nata la prima scheda di medicina narrativa italiana in grado di diminuire la distanza tra le persone con diabete tipo 2 e il loro medico per un percorso di cura più semplice ed efficace. La scheda permette la co-costruzione del racconto di malattia per guidare la narrazione attorno ad alcuni temi importanti nel processo di cura, come la soggettività, il vissuto esistenziale, le relazioni familiari e sociali della persona con diabete.

Read More

Emofilia- Indagine pugliese: nasce lo sportello Emofit

Carenza di protocolli e Linee Guida non ben definite sull’accesso e la pratica delle attività motorie nel soggetto con emofilia, differenti punti di vista tra ematologi e medici dello sport sull’importanza dei benefici derivanti dalla regolare attività fisica sono le questioni emerse da una indagine ideata, sul territorio regionale pugliese, da CSL Behring e condotta da Doxapharma con il coordinamento e la supervisione scientifica del Centro Emofilia Pediatrico del Policlinico-Giovanni XXIII di Bari. 

Read More

Virtual Congress: Opportunità per ricerca e confronto. Dr. Ascierto

La decima edizione del World Congress of Melanoma, che si terrà dal 15 al 17 aprile 2021, quest’anno sarà interamente virtuale. Abbiamo domandato al Dr. Paolo Antonio Ascierto - Direttore del Dipartimento Melanoma, Tessuti molli, Muscolo-scheletrico, Testa-collo, dell’istituto Nazionale dei Tumori IRCCS Fondazione “G. Pascale” di Napoli - come sarà gestito questo congresso virtuale e se possa rispondere alle esigenze informative e formative dei medici. 

Read More

Le Menarini Pills of Art Junior - video pillole di arte per i ragazzi

Parola d’ordine: far parlare i giovanissimi con l’arte. Dopo il successo delle Menarini Pills of Art, con 18 milioni di visualizzazioni in tutto il mondo, Menarini lancia la versione junior, in cui un giovane esperto d’arte risponde alle domande, anche bizzarre, dei ragazzini sulle grandi opere del Rinascimento italiano. Un cambio di prospettiva divertente che i grandi artisti avrebbero approvato!

“Chi sono i personaggi della Primavera e perché ballano in un frutteto e non in una sala da ballo?” E ancora. “Perché la Medusa è raffigurata su uno scudo?” Sono solo alcune delle domande dei giovanissimi protagonisti delle Pills of Art Junior, online sul canale YouTube Menarini Group in italiano e in inglese, per conoscere e far conoscere ai loro coetanei alcuni capolavori senza tempo. I brevi video descrivono curiosità, dettagli ancora da svelare e aneddoti sulle opere d’arte più celebri, principalmente del Rinascimento italiano. E lo fanno grazie alle domande di giovanissimi e alle risposte semplici e dirette di (quasi) altrettanto giovani esperti del mondo dell’arte. 

Read More
join venture tra Sifi e AffaMed

Una joint venture per servire il mercato cinese: annunciano l'accordo AffaMed Therapeutics e SIFI

 AffaMed Therapeutics ("AffaMed"), azienda globale biofarmaceutica di fase clinica impegnata a rispondere alle necessità critiche non soddisfatte di pazienti affetti da patologie oftalmiche, disturbi neurologici e psichiatrici, e SIFI S.p.A. ("SIFI"), azienda internazionale leader nel settore oftalmico, hanno annunciato di aver stipulato un accordo per la costituzione di una joint venture per lo sviluppo, la produzione e la commercializzazione di lenti intraoculari all'avanguardia ("IOL") nel mercato della Grande Cina, compresa la Cina continentale, Taiwan, Macau e Hong Kong.

Read More

People in Mind 2020, 477 opere d'arte per combattere i pregiudizi sulla salute mentale

La Pandemia da COVID-19 e le sue conseguenze hanno avuto effetti rilevanti anche sulla salute mentale delle persone. Solo quest'anno sono attesi 150 mila casi nuovi di depressione, oltre stati di ansia, insonnia e disturbi psichici più importanti. Proprio per questo, la seconda edizione del concorso ‘People In Mind 2020’, voluto da Lundbeck Italia con il patrocinio del World Mental Health Day, dell’Ambasciata di Danimarca e delle principali Società Scientifiche e Associazioni che operano nel mondo della salute mentale, ha avuto un significato particolare.

Read More

HackeRare, la creatività a servizio delle Malattie Rare: annunciati i vincitori dell'hackaton virtuale

Un hackaton che ha l'obiettivo di stimolare la creatività. HackeRare, l'hackaton virtuale sulle Malattie Rare promosso da CSL Behring nell'ambito del più ampio Progetto Pronti con il contributo scientifico e intellettuale di SIFO Società Italiana di Farmacia Ospedaliera, si può definire come una gara di idee con lo scopo di rispondere in modo concreto ed innovativo a due tematiche: l'aderenza alle terapie e la gestione della carenza dei farmaci per le Malattie Rare

Read More

Len Starnes - Quei visionari che ci ispirano

Possiamo chiamarli “Opinion Leader”, “Guru”, “Innovator”, ecc. ecc. Sono quelle persone che nella vita e nel lavoro ci fanno intuire qualche cosa che, da soli, non avremmo saputo cogliere. E dopo che li abbiamo conosciuti qualcosa in noi cambia, tanto o poco, non importa. Con le loro idee ed i loro esempi fanno scattare qualcosa in noi da indurci a provare, a fare e pensare diversamente.

Read More

Airalzh Onlus, i 7 progetti vincitori del bando "AGYR 2020" saranno finanziati per sostenere la ricerca medico-scientifica sull'Alzheimer

Il morbo di Alzheimer è una malattia che coinvolge oltre 600.000 persone in Italia. Purtroppo, i suoi sintomi compaiono quando il quadro istopatologico del paziente è già compromesso, e - quando la malattia è già in fase conclamata - i farmaci possono ottenere ben pochi risultati, come hanno dimostrato i trial clinici. Proprio per questa ragione, per rallentare la malattia bisognerebbe diagnosticarla in anticipo, solo in questo caso i trattamenti, farmaceutici e non, funzionerebbero.

Read More

Gruppo Sofidel a supporto dei medici di Medicina Generale: continua l'aiuto a chi è fortemente impegnato nel contrasto della pandemia da COVID-19

Un programma a favore dei medici di Famiglia italiani, che riceveranno gratuitamente lenzuolini medici. E' questa l'iniziativa del Gruppo caritario Sofidel, leader mondiale nella produzione di carta per uso igienico e domestico, attraverso il marchio Papernet. Alla base dell'iniziativa, sostenuta anche da FIMMG (Federazione Italiana Medici di Medicina Generale) c'è la volontà di fornire supporto a una categoria che è fortemente impegnata nella lotta al COVID-19.

Read More

SIGR, al via il progetto Pilota per promuovere la Telemedicina anche per i pazienti gastro-reumatologici e con malattie infiammatorie

SIGR, Società Italiana di Gastroreumatologia che riunisce medici gastroenterologi e reumatologi, ha deciso di dedicare alla telemedicina un’intera sessione del suo 7° Congresso nazionale in corso con modalità FAD dal 15 ottobre 2020 al 15 febbraio 2021 – www.sigrfad.it. Un contributo significativo su ruolo e modalità d’intervento della gastroreumatologia in telemedicina, per gli oltre 2mln stimati di pazienti cronici affetti da patologie autoimmuni in Italia – Spondilo-enteroartriti, Malattie infiammatorie croniche dell’intestino IBD, Artrite reumatoide, etc. (dati Epicentro ISS).

Read More

Giuliano Tarditi – Comportamenti nelle fasi di cambiamento: come uscire dalla Negazione e dalla Confusione

Quando le cose cambiano o si evolvono le persone reagiscono in modo diverso e questa differenziazione di approccio al cambiamento è all’origine di disfunzioni, conflitti, inefficienze ed ostacola i risultati e l’integrazione. Però è normale che questo accada, non è evitabile ed addirittura i comportamenti agiti sono prevedibili. Il webinar, in programma martedì 2 febbraio alle ore 15:00, sarà l'occasione per approfondire due atteggiamenti che le persone hanno di fronte al Cambiamento: sono quelli denominati di Negazione e di Confusione, che è quando non si accetta o si rifiuta la nuova situazione e non si sa bene cosa fare.

Read More

L’uso degli analytics per il monitoraggio delle campagne Multichannel

Naufragare in un mare di dati è altrettanto pericoloso quanto procedere bendati senza alcuna informazione. I tempi in cui si ragionava a sentimento per valutare l’efficacia delle azioni di marketing digitale sono definitivamente tramontati. Oggi i Brand managers devono possedere quantomeno le nozioni di base per prendere le giuste decisioni relativamente alla scelta dei canali di comunicazione più appropriati per contattare il medico e per misurare l’impatto delle varie campagne. Ma molto spesso si trovano a fare i conti con una moltitudine di dati che può risultare un'arma a doppio taglio.

Read More

Plos Biology, pubblicata una classifica dei migliori 100 mila scienziati al mondo: ci sono 4.008 italiani

4.008 scienziati e ricercatori italiani sono stati inseriti all'interno della classifica dei 100 mila migliori scienziati al mondo, stilata dalla rivista scientifica Plos Biology. La classifica ha tenuto conto di parametri come quantità, qualità e diffusione delle pubblicazioni all'interno delle comunità scientifiche. Il lavoro si è basato su dati ricavati a maggio 2020 dal database per la ricerca scientifica mondiale “Scopus”, aggiornati con gli indicatori di citazioni standardizzate per l’anno 2019, relativi a ben 7 milioni di ricercatori di Università e Centri di ricerca di tutto il mondo, suddivisi in 22 campi scientifici e 176 sottocampi.

Read More

SItI, lettera al Ministro Speranza per un maggiore coinvolgimento nella campagna vaccinale anti-COVID-19: il neo Presidente Ferro annuncia il suo impegno

La Giunta esecutiva della Società Italiana di Igiene, Medicina Preventiva e Sanità Pubblica
(SItI) - ha eletto come nuovo Presidente - per il biennio 2021-22 - il dott. Antonio Ferro,
Direttore Sanitario e Responsabile del Dipartimento di Prevenzione dell’Azienda Provinciale
per i Servizi Sanitari di Trento, già vice Presidente nella Giunta precedente.

Read More

XXVIII Congresso Nazionale SICOB - COVID e Obesità: circa il 30% di interventi di chirurgia bariatrica in meno

Fino a poco prima dell’emergenza Coronavirus, ogni anno si eseguivano in Italia circa 25.000 interventi di chirurgia bariatrica a fronte di 250.000 richieste. Gli italiani in sovrappeso infatti sono 25 milioni e i portatori di obesità almeno 6 milioni, un dato in crescita costante. Ma, dall’inizio della pandemia, gli interventi sono calati in media del 28%-30%, con punte del 50% in alcuni casi. Pertanto, in attesa della piena ripresa dell’attività chirurgica, occorre strutturare e rafforzare percorsi complementari che sostengano il paziente bariatrico”. Così Diego Foschi, Presidente della SICOB, Società italiana di Chirurgia dell’Obesità e delle Malattie Metaboliche al XXVIII Congresso Nazionale che quest’anno si svolge in versione digitale il 21 e il 22 dicembre. Il Congresso, alla cui inaugurazione ha partecipato anche il Viceministro della Salute On. Pierpaolo Sileri, è presieduto da Maria Grazia Carbonelli - Dir. U. O. Dietologia e Nutrizione Clinica A. O. S.Camillo Forlanini Roma, Paolo Gentileschi - Responsabile U. O. Chirurgia Bariatrica Università Tor Vergata Roma, Alessandro Giovanelli - Dir. Ist. Nazionale per la Cura dell’Obesità (INCO) presso Ist. Clinico Sant’Ambrogio di Milano e l’IRCCS Policlinico San Donato, e Fausta Micanti, Dirigente Medico Univ. Federico II di Napoli.

Read More

La vita in un respiro, Jansenn Italia dà il via alla campagna di sensibilizzazione sull'Ipertensione Arteriosa Polmonare

Con l’obiettivo di sensibilizzare la popolazione sull’ipertensione arteriosa polmonare, malattia cardio-polmonare, Jansenn Italia, l’azienda farmaceutica del Gruppo Johnson & Johnson, in collaborazione con l’Associazione Ipertensione Polmonare Italiana (AIPI), ha dato il via alla campagna “La vita in un respiro”. L’ipertensione arteriosa polmonare è una malattia cardio-polmonare poco conosciuta e purtroppo sottovalutata che, se non diagnosticata per tempo, può avere conseguenze significative sulla qualità della vita dei pazienti e delle loro famiglie.

Read More

"Parla più forte della tua AR": Abbvie promuove una nuova campagna di informazione sull'Artrite Reumatoide

AbbVie lancia la campagna di sensibilizzazione sull’artrite reumatoide "Parla più forte della tua AR", un’iniziativa globale che si pone l’obiettivo di migliorare la conoscenza del concetto di remissione. L’artrite reumatoide è una patologia infiammatoria cronica autoimmune che attacca i tessuti articolari di una persona il cui sistema immunitario, invece di proteggere l’organismo dagli agenti esterni come virus e batteri, si attiva in maniera anomala contro di esso. Sin dagli esordi, la malattia si manifesta in maniera subdola, variabile, graduale o acuta, presentando dolore e tumefazione inizialmente alle articolazioni di mani e piedi, associati a rigidità al risveglio. Con il tempo, l’infiammazione può coinvolgere potenzialmente ogni distretto dell’organismo (come polmoni, reni, cuore, sistema nervoso, vasi sanguigni, occhi) divenendo sistemica.

Read More

CSL Behring, parte HackERare, il primo hackaton virtuale sulle Malattie Rare

"Una maratona di idee anche non convenzionali in cui i partecipanti, divisi in gruppi, collaborano intensamente a soluzioni rispetto ad una sfida assegnata". È questa l'idea di CSL Behring per HackERare, il primo hackathon virtuale sulle malattie rare promosso dalla stessa azienda biotecnologica, con il contributo scientifico-intellettuale della SIFO. "Anche l'organizzazione sanitaria - spiega il team di CSL Behring - può essere sottoposta a processi di innovazione in cui la generazione delle soluzioni viene realizzata tramite la condivisione e sperimentazione dialogica, fuori dagli schemi tradizionali".

Read More

Il 7° Congresso Nazionale della Società Italiana di Gastroreumatologia - SIGR si trasforma in una FAD a lungo termine

Anche la Società Italiana di GastroReumatologia - SIGR ha deciso per la 7° edizione del suo evento nazionale di adeguarsi alle sopravvenute esigenze sanitarie da Covid-19, optando per una FAD - Formazione a Distanza disponibile su rete per 3 mesi, dal 15 novembre 2020 al 15 febbraio 2021, e suddivisa in 4 moduli tematici fruibili in maniera indipendente l’uno dall’altro – vv. www.sigrfad.it.

Read More

Un'azienda volta al 'verde': Boehringer Ingelheim lancia un nuovo inalatore riutilizzabile

Boehringer Ingelheim, azienda farmaceutica leader mondiale, fortemente impegnata nella ricerca clinica e scientifica in ambito pneumologico, con lo sviluppo non solo di farmaci, ma anche di dispositivi tecnologicamente avanzati, ha presentato - durante una digital press conference - il lancio del nuovo inalatore riutilizzabile Respimat® per il trattamento di pazienti con BPCO e asma.

Read More

COSTANTINUS - In hoc signo vinces: parte il progetto di Patient Advocacy dedicato all’ulcera da piede diabetico

In occasione della Giornata Mondiale del Diabete, Merqurio con il supporto di Molteni Farmaceutici dà il via a COSTANTINUS: un progetto di Patient Advocacy, che mira a migliorare la qualità di vita del paziente affetto da ulcera del piede diabetico (Diabetic Foot Ulcer – DFU). Il progetto sarà articolato in 3 fasi: raccolta dati, confronto tra esperti in un team multidisciplinare, eventi territoriali per i pazienti.

Read More

Cosmofarma, un evento online come anticipo dell'edizione in presenza

Si adatti chi può! In questo periodo di emergenza sanitaria, l'adattamento è un must per qualsiasi attività e qualsiasi settore. In particolare, quello degli eventi ha dovuto fare di necessità virtù e - dopo averlo già indossato durante il periodo del primo lockdown - si prepara ad indossare un nuovo abito, del tutto virtuale. Un esperimento in buona parte riuscito nei mesi precedenti, che adesso si prepara ad essere ottimizzato ulteriormente. Tante manifestazioni, infatti, per forza di cose dovranno trasferire il proprio salone su uno schermo. Non solo per svolgere un evento, ma anche per portare qualcosa in più.

Read More

Ricerca oncologica e sostegno: così Menarini supporta la Fondazione Tommasino Bacciotti

L'emergenza sanitaria COVID-19 ha messo in secondo piano tante, troppe attività, frenandole. In ambito oncologico, nei mesi di pandemia, le attività per i pazienti si sono rallentate, causando non pochi problemi. Ma l’impegno e la costanza nella ricerca per le cure in ambito oncologico, non possono fermarsi. Ecco perché Menarini sta continuando a investire nella ricerca oncologica e, al contempo, rinnovando il suo sostegno ai piccoli pazienti che stanno affrontando questa battaglia.

Read More

Italy's Best Employers 2021, Fidia Farmaceutici ottiene un importante riconoscimento grazie ai propri valori aziendali

Fidia, multinazionale farmaceutica italiana, leader mondiale nella ricerca, sviluppo, produzione e commercializzazione di prodotti a base di acido ialuronico e suoi derivati, ha ottenuto l’importante riconoscimento di “Italy’s Best Employers 2021”, che ha collocato l’azienda tra le prime venti del settore chimico-farmaceutico in Italia e alla posizione n. 257 nella graduatoria globale delle aziende entrate nella classifica. Il sondaggio, i cui risultati sono stati recentemente pubblicati, è stato condotto da Statista - una piattaforma digitale tedesca di raccolta ed elaborazione di dati, informazioni e ricerche in 170 ambiti economici - tra i lavoratori dipendenti di aziende di tutti i settori con più di 250 lavoratori in Italia, contattati da Statista attraverso un Online Access Panel e Corriere.it, ricevendo oltre 650 mila risposte da cui è stata realizzata la graduatoria globale di 400 posizioni, in cui sono rientrate le aziende che hanno ottenuto valutazioni a partire da 6.78 fino a 9.26 punti.

Read More

CPhI & P-MEC India, posticipata la 14esima edizione

Tra i tanti settori colpiti dall'emergenza sanitaria COVID-19, quello degli eventi è sicuramente tra i più penalizzati. Impossibile sostenere gli eventi in presenza in questo scenario, pertanto anche le maggiori manifestazioni internazionali sono costrette - nel migliore dei casi - a posticipare la data di svolgimento.

Read More

COVID-19, annullata la tredicesima edizione di Pharmaexpo

La piccola speranza di tornare agli eventi in presenza si è già affievolita. L'aumento dei contagi da COVID-19 in Italia e l'istituzione del nuovo DPCM che impone regole ferree, in quanto a spostamenti e distanziamento sociale non può di fatto permettere il regolare svolgimento di manifestazioni ed eventi in presenza. Pertanto, la tredicesima edizione di Pharmaexpo, l’unica manifestazione dedicata all’industria farmaceutica del centro-sud Italia, che mette in contatto farmacisti, medici ed operatori con le aziende del settore - che si sarebbe dovuta tenere a Napoli dal 27 al 29 novembre 2020 - sarà annullata.

Read More

Federico Serra sarà il primo Presidente italiano di IPPAA-International Public Policy Advocacy Association

Federico Serra sarà il primo italiano, e primo europeo, a ricoprire il ruolo di Presidente mondiale di IPPAA (International Public Policy Advocacy Association). L'attuale Segretario generale di IPPA Italy è stato eletto lunedì scorso Presidente mondiale dell'associazione per il triennio 2022-2024; mentre a partire dal prossimo gennaio ricoprirà il ruolo di Presidente eletto dell'organizzazione, prima affiancando e poi sostituendo l'attuale Presidente, Wright Andrews.

Read More

Medici Oncologici, i vantaggi dei Social Network sono molteplici

Che l'utilizzo dei social network e delle tecnologie comunicative digitali fosse in grande espansione anche all'interno del mondo medico non è una novità. Da anni ormai i medici, della maggior parte dei settori, ne fanno uso a fini lavorativi, traendone benefici professionali. Questa tematica ed in particolar modo l'utilizzo dei social da parte dei medici oncologi è stato oggetto di studio e di analisi del virtual meeting MEMO 2.0 20 (Merck Oncology Meeting Emotional Experience). L'iniziativa promossa da Merck, azienda leader in ambito scientifico e tecnologico, ha avuto come temi principali la gestione del paziente oncologico nel corso dell'emergenza COVID-19, le possibilità offerte dalle tecnologie digitali e l’impatto dei social media nell’interazione con i pazienti.

Read More

Boehringer Ingelheim e Fraunhofer IME, nasce una collaborazione per la salute degli animali contro le malattie parassitarie

Boehringer Ingelheim, azienda farmaceutica leader mondiale che basa la propria attività sulla creazione di farmaci innovativi per persone e animali, e Fraunhofer Institute for Molecular Biology and Applied Ecology IME, istituto di ricerca la cui missione punta allo sviluppo e l'uso di nuove tecnologie per la diagnosi e la terapia delle malattie umane e animali, hanno annunciato una nuova collaborazione che punta a fornire nuovi prodotti di origine naturale e a base microbica, per consentire lo sviluppo di una nuova generazione di soluzioni per la salute degli animali contro le malattie parassitarie. Un accordo molto importante i cui termini finanziari, però, non sono stati resi noti.

Read More

Le nuove frontiere dell'informazione scientifica del farmaco: Salvatore Ruggiero relatore per il webinar del Dipartimento Farmaceutico di AISM

Dopo essersi reso protagonista, soprattutto durante il periodo del lockdown, con numerosi webinar e web symposium, Salvatore Ruggiero torna a parlare di Marketing Farmaceutico. Il CEO Merqurio, infatti, sarà relatore del webinar "Le nuove frontiere dell'informazione scientifica del farmaco", organizzato dal Dipartimento Farmaceutico di AISM Associazione Italiana Sviluppo Marketing.

Read More

Presentato il XXIV Premio Internazionale Fair Play - Menarini: anche FNOMCeO e FNOPI tra i premiati

Ieri mattina è stato presentato ufficialmente il XXIV Premio Internazionale Fair Play - Menarini, nella cornice di romana di Palazzo della Valle, sede nazionale di Confagricoltura, storico partner della manifestazione dedicata ai valori del fair play e dell’etica sportiva. Tra gli ospiti, anche il Presidente del CONI Giovanni Malagò. Il Premio nasce con l'obiettivo di sensibilizzare profondamente i valori dello sport e - negli anni - ha visto la partecipazione di campioni, personaggi ed istituzioni di rilievo che si sono eticamente distinti sia in ambito sportivo che all'interno della società civile. Il Gruppo Farmaceutico Menarini da otto anni ricopre l'importante ruolo di title sponsor, legando il proprio nome ai valori dell’etica e del fair play promossi dalla manifestazione.

Read More

CARE, nasce il più grande progetto europeo per accelerare lo sviluppo di terapie per il COVID-19

Le ricerche per lo sviluppo di nuovi farmaci per combattere il COVID-19 non si ferma. CARE (Corona Accelerated R&D in Europe), nuovo consorzio sostenuto dalla partnership pubblico-privato dell'Innovative Medicines Initiative (IMI), ha annunciato l’avvio del progetto per accelerare la scoperta e lo sviluppo di nuovi farmaci per il trattamento della SARS-CoV-2, il virus che causa COVID-19.

Read More

Janssen Italia, nascono le assistenti virtuali per pazienti e caregiver

Da Janssen Italia arriva una nuova, importante, iniziativa nei confronti dei pazienti e dei caregiver, grazie all'intelligenza artificiale. La casa farmaceutica del Gruppo Johnson ha infatti deciso di offrire un'assistenza virtuale, per tutti coloro che ne hanno bisogno, all'interno dei portali www.lmcome.it e www.psoriasi360.it realizzati rispettivamente da Janssen Oncology e Janssen Immunology.

Read More

MadreNatura AG, la nuova linea di alimenti biologici per bambini

Angelini Holding, gruppo multinazionale che opera nei settori farmaceutico e dei beni di consumo, e Gruppo Hero entrano nel mercato italiano degli alimenti per l’infanzia con MadreNatura AG, una linea capace di riunire le expertise produttive, distributive e di conoscenza delle esigenze dei consumatori dei due gruppi, nell’offerta di prodotti d’uso quotidiano per le famiglie: dalla prima infanzia, alla crescita, all’età adulta.

Read More

Federsalus, Andrea Zanardi è il nuovo Presidente

Federsalus, Associazione Nazionale Produttori e Distributori di Prodotti Salutistici, si prepara ad avere un nuovo Presidente. Andrea Zanardi, ex Amministratore Delegato di Meda Pharma Spa (gruppo Mylan), ed ex Consigliere, nel biennio 2017-2018, e Vicepresidente dal 2019 ad oggi in Federsalus è stato nominato Presidente dal Consiglio Direttivo dell'Associazione.

Read More

DottNet: come usufruire del bonus pubblicità?

Il Bonus Pubblicità del Decreto Rilancio è un'opportunità aperta alle aziende che in questo momento vogliono investire in pubblicità su determinati canali: televisivo, carta e internet a determinate condizioni. Chi fa investimenti in pubblicità ha la possibilità di ricevere un bonus di credito di imposta del 50%. Un numero superiore alle attese e rispetto agli anni passati.

Read More

Menarini, completata l'acquisizione di Stemline Theraupetics

Il Gruppo Menarini, azienda privata italiana presente nella farmaceutica e nella diagnostica, ha annunciato oggi di aver completato con successo l’acquisizione di Stemline Therapeutics Inc., una società biofarmaceutica americana specializzata nello sviluppo e la commercializzazione di terapie oncologiche innovative (Nasdaq: STML), per un corrispettivo massimo di $677 milioni.

Read More

Novartis Hack, premiati 3 progetti dedicati alla ricerca di soluzioni digitali per la sclerosi multipla

Non tutti i mali vengono per nuocere. L'emergenza COVID-19 ha accelerato diversi processi che riguardano il digitale, anche nel mondo dell'industria farmaceutica. E' il caso dell'hackathon "NOVARTIS HACK MS2: MONITORING SOLUTION FOR MS", un progetto promosso da Novartis, nell’ambito della Milano Digital Week, per favorire la proposta, l’innovazione e lo sviluppo di idee che possano migliorare la qualità di vita delle persone con Sclerosi Multipla (SM) a partire da una più semplice gestione della malattia. A parteciparvi sono stati medici, ingegneri, sviluppatori, studenti, Persone con SM, designer, digital expert, i quali sono stati chiamati a contribuire all’ideazione di soluzioni innovative di digital health applicate alla SM, come wearable device, piattaforme di gamification, soluzioni di Internet of Things, app per l’esercizio fisico, che utilizzano Intelligenza artificiale e Big Data, grazie alle quali è possibile monitorare e supportare, nella quotidianità, le persone con SM, cogliendo i segni di progressione della malattia e misurarne l’impatto sull’attività motoria.

Read More

Donare è vita: A.DO.S, in collaborazione con Clinica Sanatrix e Merqurio, premia i propri associati

Donare è vita: è questo il messaggio che A.DO.S, Associazione Donatori di Sangue, vuole trasmettere per sensibilizzare i potenziali donatori, convincendoli a donare il proprio sangue. Il modo più semplice per convincere qualcuno a donare - secondo A.DO.S - è semplicemente informarlo. Molti potenziali donatori, infatti, hanno il timore - del tutto ingiustificato - di contrarre delle infezioni durante la donazione del sangue e l'unico modo per convincerli è informarli che non esiste alcun rischio di contagio o di contrazione di un'infezione, soprattutto utilizzando il materiale medico adatto.

Read More

COVID-19, il rallentamento della prevenzione dei pazienti oncologici allarma l'AIOM

L'emergenza COVID-19 ha messo in secondo piano qualsiasi attività nel nostro Paese. Tante, troppe cose si sono fermate, quelle che non si sono fermate, hanno rallentato. E' il caso di AIOM, Associazione Italiana di Oncologia Medica, che si dice allarmata per la brusca frenata che ha subito la prevenzione dei pazienti oncologici durante questo periodo. Fino a questo momento - infatti - la prevenzione, anche secondaria, aveva ottenuto importanti risultati, adesso, la situazione di paura generale rischia di vanificarli tutti, con il pericolo concreto nel lungo periodo di un aumento della mortalità soprattutto per alcune neoplasie come il cancro al seno che, se individuate precocemente, consentono nel 90 per cento dei casi la sopravvivenza a 5 anni senza segni della malattia.

Read More

COVID-19, Fidia Farmaceutici adotta misure e iniziative per tutelare i propri dipendenti

In un clima di emergenza sanitaria, come quello che vede coinvolto il nostro Paese, le aziende hanno bisogno di adottare misure di sicurezza per tutelare la salute dei propri dipendenti. Da questo punto di vista, Fidia, multinazionale farmaceutica italiana, leader mondiale nella ricerca, sviluppo, produzione e commercializzazione di prodotti a base di acido ialuronico e suoi derivati, ha risposto all’emergenza COVID-19 con grande tempestività, attivando importanti misure di sicurezza a tutela del personale aziendale, permettendo di ridurre drasticamente il rischio di contagi, e mantenendo allo stesso tempo la continuità nella produzione, per garantire l’approvvigionamento di soluzioni per la salute delle persone.

Read More

Menarini, una nuova tecnologia a supporto della ricerca sul COVID-19

Menarini prosegue la sua opera a supporto dell'emergenza sanitaria che ha colpito l'Italia (e non solo) in seguito al diffondersi del COVID-19. La casa farmaceutica italiana, dopo aver prodotto tonnellate di gel disinfettante, distribuito mascherine e dispositivi utili a prevenire il contagio, sta esplorando una nuova applicazione per la sua tecnologia CELLSEARCH anche nei casi affetti da Coronavirus.

Read More

Menarini, continua l'impegno a supporto della Sanità: donate mascherine e dispositivi medici

Tra le case farmaceutiche più attive nella lotta al COVID-19 c'è sicuramente Menarini. Già qualche settimana fa l'azienda farmaceutica italiana aveva riconvertito parte del suo stabilimento di Firenze alla produzione di gel disinfettante da donare alla Protezione Civile Italiana. In poche settimane, infatti, la produzione è aumentata da 20 a 100 tonnellate al mese.

Read More

Il cancro ai tempi del Coronavirus, nasce il “Premio Federica” di Fondazione AIOM

Divenuto ormai materia centrale della nostra quotidianità, da un paio di mesi a questa parte, il Coronavirus entra per la prima volta come tema specifico di un concorso letterario. Il concorso “Federica - Le parole della vita” e la sessione speciale dedicata proprio “…Ai tempi del coronavirus”, lanciata oggi da Fondazione AIOM (Associazione Italiana Oncologia Medica) avrà, infatti, come tematica centrale il Coronavirus.

Read More

Menarini, arriva la biblioteca virtuale sul COVID-19: all'interno gli studi scelti dal Premio Nobel Ignarro

Argomento di principale interesse dei nostri giorni è sicuramente il Coronavirus, tant'è che l'azienda farmaceutica italiana, Menarini, ha deciso di "aprire" una biblioteca virtuale con all'interno una raccolta di tutte le pubblicazioni scientifiche sul Covid-19 più rilevanti e autorevoli, selezionate e costantemente aggiornate sotto la guida del Premio Nobel per la Medicina Louis J. Ignarro, membro del Comitato Scientifico della Fondazione.

Read More

"Riconnessi", la campagna social di Cittadinanzattiva a supporto del digital divide

L'emergenza Coronavirus ha portato con sé diverse problematiche. Oltre a quelle principali, sanitarie ed economiche, non è da sottovalutare quella del digital divide delle aree più interne del nostro Paese. Molti studenti e molte famiglie, infatti, impossibilitate a possedere strumenti digitali come computer, o una connessione ad internet, si trovano in grosse difficoltà, essendo - adesso più che mai - tagliate fuori da un modo che, ormai da un mese a questa parte, si è trasferito sulle piattaforme digitali.

Read More

Novo Nordisk, un percorso di counseling per gestire le emozioni delle persone con diabete durante l'emergenza COVID-19

Tra i pazienti più a rischio durante la pandemia legata al COVID-19, ci sono le persone col diabete. Purtroppo le persone con malattie croniche, come il diabete, hanno un rischio maggiore di sviluppare complicazioni. Ecco perché Novo Nordisk ha deciso di sviluppare INSIDEOUTDIABETE, il percorso di counseling per supportare i diabetologi che si trovano ad affrontare nuove paure, dubbi, ansie dei loro pazienti con diabete.

Read More

Medtronic, messe a disposizione le specifiche di progettazione di un ventilatore polmonare per combattere il COVID-19

Gli aiuti a supporto della lotta al COVID-19 non arrivano solo da beni materiali, ma anche da idee. Come quella di Medtronic pic, leader mondiale nella tecnologia medica, che ha messo a disposizione in modalità "Open Source" le specifiche di progettazione del proprio ventilatore polmonare, modello Puritan Bennet ™ 560 (PB 560), consentendo di produrre in tempi rapidi e su larga scala questa apparecchiatura, ritenuta di fondamentale importanza nella lotta al Coronavirus.

Read More

Novo Nordisk A/S, garantita la fornitura dei propri farmaci per la lotta al Coronavirus

La situazione di emergenza causata dalla diffusione del Coronavirus in Italia sta facendo mobilitare in massa le cause farmaceutiche italiane e non. Di fronte ad un caso del genere, le aziende farmaceutiche potrebbero trovarsi in difficoltà per quanto riguarda la distribuzione e la fornitura dei propri farmaci, richiesti come non mai.

Read More

Come amplificare l'audience del tuo sito online

Uno degli obiettivi principali della comunicazione è farsi conoscere. Il modo in cui comunichiamo e ci facciamo conoscere farà in modo che gli altri si ricorderanno di noi. Se parliamo di Marketing, il modo migliore per comunicare è quello di creare un piano di comunicazione che punti ad accrescere e a focalizzare il ricordo e la considerazione del brand grazie a strumenti digitali e tradizionali.

Read More

Fidia Farmaceutici si rafforza in oftalmologia con nuove partnership strategiche

Fidia Farmaceutici prosegue nella strategia di espansione e di crescita internazionale, che vede l'azienda impegnata nella creazione di attività dirette e nuove filiali in altri paesi, come successo recentemente in Egitto e Francia. L'azienda farmaceutica italiana ha annunciato un nuovo accordo commerciale con la multinazionale Novartis su prodotti oftalmici di elevato valore strategico in Italia, facendo così un ulteriore passo verso il rafforzamento della propria divisione oftalmica.

Read More

Comunicazione, i 6 trend per il 2020

Passano gli anni, tutto si evolve. Anche la comunicazione e gli strumenti per fare comunicazione. Con l'arrivo del nuovo anno, come per ogni buon proposito, anche la comunicazione online ha bisogno di attuare nuove strategie per rinnovarsi e stare al passo coi tempi.

Read More
multichannel blog-2

L'uso dei social per generare lead medici

I social media rappresentano uno dei principali canali per intercettare l'interesse dei nuovi medici e trasformarli in nuovi lead. I modelli di digitalizzazione e gli strumenti social possono generare conversioni e ottenere risultati concreti e misurabili. uovi lead. I modelli di digitalizzazione e gli strumenti social possono generare conversioni e ottenere risultati concreti e misurabili.

Read More
famelab locandina

Il Talent della Scienza, L'Aquila pronta ad ospitare FameLab 2020

Fantasia, originalità, lavoro e ricerca scientifica. L'Aquila si prepara ad ospitare FameLab 2020, il talent della scienza. L'evento, organizzato dai Laboratori Nazionali del Gran Sasso, dal Gran Sasso Science Institute e dall'Università degli Studi dell'Aquila si terrà il 5 marzo 2020 alle ore 9:30 presso il GSSI e sarà aperto al pubblico. L'evento, organizzato dai Laboratori Nazionali del Gran Sasso, dal Gran Sasso Science Institute e dall'Università degli Studi dell'Aquila si terrà il 5 marzo 2020 alle ore 9:30 presso il GSSI e sarà aperto al pubblico.

Read More
dalla parte dei fragili

Pazienti "Fragili", è allarme servizi: per 7 su 10 il sistema va migliorato

"Il Sistema Sanitario Italiano va migliorato": è questo il pensiero di 7 pazienti cronici italiani su 10. Dal risultato dell'indagine conoscitiva "I Bisogni dei Pazienti Cronici" condotta dal CEIS-EEHTA (Economic Evaluation and HTA) della Facoltà di Economia dell'Università di Roma Tor Vergata in collaborazione con AISM, AIGD e altre associazioni di pazienti, è emerso che per 7 pazienti su 10 il sistema va migliorato, soprattutto per le diagnosi tardive, che compromettono la qualità di vita del paziente e fanno lievitare i costi sociali ed economici della patologia.

Read More
What-Is-A-Lead-Magnet-10-Examples-You-Can-Use-Now

L'uso dei social per generare lead medici

I social media rappresentano uno dei principali canali per intercettare l'interesse dei nuovi medici e trasformarli in nuovi lead. I modelli di digitalizzazione e gli strumenti social possono generare conversioni e ottenere risultati concreti e misurabili. uovi lead. I modelli di digitalizzazione e gli strumenti social possono generare conversioni e ottenere risultati concreti e misurabili.

Read More
webinar cso

CSO e Multichannel: come massimizzare l'efficacia della rete sul campo e aumentare le vendite

La continua trasformazione ed evoluzione dello scenario dell'informazione scientifica permette all'azienda farmaceutica di interfacciarsi con il proprio interlocutore (MMG, specialista, farmacista) attraverso diversi canali, tra cui anche quello della rete, che rappresenta un valido effort al marketing e alle vendite. Nonostante ciò nelle strategie aziendali è ancora necessario ottimizzare l'impiego degli ISF sul campo.

Read More
eitjump (1)

EIT Jumpstarter, grande successo per idee e innovazioni del settore della salute

Successo, idee e tecnologia per EIT Jumpstarter, il programma che promuove Start-up e innovazione, premiando i migliori early stage innovators del settore della salute, del food e delle materie prime. Si tratta di un concorso molto selettivo e competitivo - organizzato dall'Istituto Europeo per l'innovazione e la tecnologia (EIT) - che apre le porte ai mercati europei e collega i partecipanti con le vaste reti di EIT Health, EIT Food e EIT Raw Materials, sostenendo i titolari di idee innovative per trasformare le loro idee in Business.

Read More
canguri ibsa

IBSA DERMA vuole conquistare il mercato australiano

IBSA allarga i propri orizzonti e punta a conquistare il mercato australiano entro due anni con la sua divisione dermoestetica, IBSA DERMA. La casa farmaceutica svizzera ha come obiettivo quello di promuovere la bellezza naturale, veicolando il concetto di medicina estetica intesa come mantenimento e promozione della bellezza dell'individuo, esaltando i tratti caratteristici delle persone e la correzione non invasiva di difetti ed inestetismi.

Read More
pharmaexpo-1

Pharmaexpo 2019, un successo dalla "doppia anima"

Grande successo per la dodicesima edizione di Pharmaexpo. La fiera dedicata all'industria farmaceutica del centro-sud Italia si è confermata una delle principali manifestazioni per il settore farmaceutico anche quest'anno. Una manifestazione dalla "doppia anima" - come ha dichiarato il direttore del Pharmaexpo, Fabrizio Cantella. "Un'anima commerciale ed una professionale - ha proseguito Cannella -. L’ampia area espositiva è perfettamente bilanciata dalle numerose ed affollatissime sale convegni, proprio per tenere conto delle molteplici esigenze del farmacista".

Read More
#CIMETTOLAFACCIA

25 novembre, una giornata contro la violenza sulle donne

Il 25 novembre non è una data qualunque per le donne di tutto il mondo. Ricorre oggi, infatti, la Giornata Mondiale Contro la Violenza Sulle Donne. Una giornata per celebrare le diverse attività a sostegno delle donne vittime di violenze e molestie. In Italia, così come in tutto il mondo, il dato riguardo la violenza di genere sta crescendo vertiginosamente. Nel nostro Paese, nei primi 10 mesi del 2019 ci sono stati 94 omicidi con vittime femminili. Nel 2018, invece, erano stati 142. Per quanto riguarda la scala mondiale, invece, i dati ISTAT stimano circa 2 milioni di donne vittime di violenze e abusi sessuali.

Read More
fab13

Ricerca, innovazione, sviluppo e occupazione: il ruolo sociale dell'Industria Farmaceutica Italiana

Grande successo per il convegno "Il ruolo sociale dell'Industria Farmaceutica Italiana. Ricerca scientifica, innovazione, sviluppo e occupazione", promosso dalle 13 aziende di medio grandi dimensioni a capitale italiano (Fab13), aderenti a Farmindustria (Dompè, Menarini, Molteni, Zambon, Abiogen Pharma, Angelini, Recordati, Chiesi, Italfarmaco, Mediolanum, I.B.N Savio, Kedrion e AlfaSigma), tenutosi ieri a Roma.

Read More
Save the Date

Save The Date, Il ruolo sociale dell'Industria Farmaceutica Italiana

Roma si prepara ad accogliere il convegno "Il ruolo sociale dell'Industria Farmaceutica Italiana. Ricerca scientifica, innovazione, sviluppo e occupazione". L'evento, che si terrà martedì 19 novembre alle ore 10.00 nella splendida cornice della Sala Zuccari, presso il Senato della Repubblica, in via della Dogana Vecchia, 29, è stato promosso dalle tredici case farmaceutiche a capitale italiano (Fab13) aderenti a Farmindustria: Dompè, Menarini, Molteni, Zambon, Abiogen Pharma, Angelini, Recordati, Chiesi, Italfarmaco, Mediolanum, I.B.N Savio, Kedrion e AlfaSigma.

Read More
pneumologia

Il confronto e le proposte della Pneumologia Italiana

Circa 2000 specialisti italiani e stranieri si incontreranno per fare il punto sulle malattie dell'apparato respiratorio e una panoramica sulle novità più rilevanti e sui nuovi trattamenti che saranno presto disponibili. Sarà questo il tema principale del XX Congresso Nazionale AIPO (Associazione Italiana Pneumologi Ospedalieri) "La globalizzazione e le nuove frontiere. Il confronto e le proposte della Pneumologia Italiana", che si terrà presso la Fortezza da Basso, Firenze, dal 13 al 16 novembre.

Read More
Louis Ignarro Blog

Ignarro, un Premio Nobel per la Fondazione Internazionale Menarini

La Fondazione Internazionale Menarini dà il benvenuto all'interno del proprio comitato scientifico al Premio Nobel per la medicina, Louis Ignarro. Un vero e proprio "onore" - come dichiarato da Lorenzo Melani, Presidente e Direttore Scientifico di Fondazione Menarini - per la società Italiana, che da oggi potrà fare affidamento sull'esperienza, la conoscenza e il carisma del biochimico statunitense nel campo della biologia, della farmacologia, della medicina, dell'economia e delle scienze umane.

Read More
Malattie rare-2

Perché il digital marketing è perfetto per le Malattie Rare?

Circa 30 milioni di persone nel mondo sono affette da Malattie Rare.

Uno dei fattori che affligge maggiormente il paziente raro è sentirsi solo. Per questo, i pazienti iniziano la propria ricerca online, dove scoprono che altre persone soffrono della stessa patologia . Attraverso l'utilizzo di parole chiave, identificando sintomi e schemi comportamentali, i pazienti - però - rivelano anche indizi e dettagli sulle malattie rare. Per il digital marketing, tali indizi si rivelano fondamentali, in quanto individuano un target, che attraverso adeguati strumenti di digital marketing può essere incanalato con successo nel marketing funnel.

Read More
fidia farma

Fidia Farmaceutici e i mercati esteri: nuovi investimenti in Spagna

Due importanti investimenti in Spagna sono stati annunciati da Fidia, multinazionale farmaceutica italiana fondata nel 1946: l’acquisizione di tre nuovi prodotti oftalmici sul mercato spagnolo dalla multinazionale Novartis e l’acquisto della Società spagnola Soluciones Bioregenerativas SL, effettuati con l'obiettivo di acquisire importanza nel settore oftalmico e affermarsi maggiormente sul mercato spagnolo.

Read More
premio eccellenze-2

Le Eccellenze dell'Informazione Scientifica

Anche la terza edizione del Premio: Le Eccellenze dell'Informazione Scientifica e la Centralità del Paziente si è conclusa. Come per le prime due edizioni, anche quest'anno l'evento ha rappresentato un momento di condivisione e premiazione delle aziende del Pharma più attente ad un concetto fondamentale: la centralità del paziente nell'attività di Informazione Scientifica.

Read More
premio-eccellenze

L'etica dell'Informazione Scientifica

Il Premio Le Eccellenze dell'Informazione Scientifica e la Centralità del Paziente, Terza Edizione, oltre a premiare i progetti scelti dai medici e votati da un board di esperti in ambito della salute, costituisce un importante momento di riflessione sullo stato attuale della comunicazione tra medico e paziente.

Read More
social-media-pharma-1

Premio Eccellenze Informazione scientifica: edizione 2019

Il 20 giugno a Roma, dopo il successo delle prime due edizioni, torna il premio: Le Eccellenze dell'Informazione Scientifica e la Centralità del Paziente.  Anche per la terza edizione il premio, promosso dall'Osservatorio Comunicazione Medico Scientifica (OCMS), si fregia del patrocinio della FNMOCeO, con il contributo non condizionato di Medi-Pragma e di Merqurio.

Read More
Nicoletta pisano-2

Informazione scientifica remota: quale fornitore?

La comunicazione scientifica è da sempre un fattore imprescindibile nel rapporto tra aziende farmaceutiche e medici. La scelta dei canali più innovativi per l’informazione medica rappresenta un plus nelle strategie di marketing farmaceutico e a tal proposito l’informatore remoto è una soluzione di assoluto valore.

Read More
audience-1

Come amplificare l'audience del tuo sito online

Concentrarsi sullo sviluppo dell'audience di un sito online è di fondamentale importanza per valorizzare gli investimenti.                                                  

Per garantire la crescita del proprio business è indispensabile conoscere ed essere sempre aggiornati sulle tecniche e gli strumenti giusti per avviare valide strategie di marketing online attraverso cui diffondere maggiormente la propria attività.

Read More
Merqurio Campus-2

Torna Merqurio Campus

Il 5 Aprile, a Roma, torna Merqurio Campus con un nuovo convegno rivolto ai manager dell'industria farmaceutica. Il rapporto tra Malattie Rare e Omnichannel Marketing sarà l'argomento del corso di formazione professionale.

Read More
whitepaper 1

L'evoluzione dell'Informazione Scientifica

Il 21 Febbraio a Roma, il 22 a Milano, si è tenuta l'ultima tappa del Merqurio Campus, il ciclo di formazione permanente destinato ai manager del Pharma. L'obiettivo della doppietta di incontri è stato approfondire il tema dell'evoluzione dell'informazione scientifica.

Read More